Home
Ricerca
Contattaci
Help
Presentazione
Ultime novitÓ
Percorsi
Categorie
Tutte le opere
:: La musica a Milano / Filippo Filippi
    Arti > Musica

Il breve saggio di Filippi esamina le condizioni della musica della Milano di fine Ottocento nei suoi diversi rami: l'insegnamento, i teatri, i concerti, la musica da chiesa, le societÓ musicali, gli artisti e i compositori, l'editoria di settore, quella delle case Ricordi, Lucca e Sonzogno. "Milano Ŕ un vasto centro musicale ove convengono artisti da tutta Italia, [...] e molti vi prendono stabile dimora. A stretto rigore di stato civile i compositori milanesi sarebbero pochissimi ed invece il numero si pu˛ dire illimitato se si calcolano coloro che vengono in Milano, a piantare le tende. Ponchielli Ŕ cremonese, Boito padovano, eppure bisogna assolutamente calcolarli come milanesi, perchŔ qui hanno avuta la loro educazione musicale, qui le prime lotte, i primi successi..." [Ivi, pag.290]


Autore principale: Filippi, Filippo
Soggetto:

Luogo di pubblicazione:
Editore:
Anno di pubblicazione:
Formato: p. 273-310

Lingua: ita
Tipo: Titolo analitico
Tipologia: Testo a stampa

:: Leggi l'opera
:: Scarica l'opera in formato RTF

In:
  Milano 1881
Cerca nel testo dell'opera: