Home
Ricerca
Contattaci
Help
Presentazione
Ultime novità
Percorsi
Categorie
Tutte le opere
:: Donnina forte : confidenze di Donna Conny
    Letteratura > Opere in prosa

Allieva di Giovanni Rizzi e di Luigi Rossari, Sofia Albini a soli 15 anni pubblicò il suo primo libro Donnina forte - romanzo autobiografico per signorine che ebbe poi una nuova ristampa sotto lo pseudonimo di Miss Conny -, libro vissuto ma senza pedanterie e di forma scorrevole, dove la protagonista si caratterizza per la sua vivacità intelligente e per il suo sentimento democratico senza pregiudizi di casta.
La protagonista, Conny - come dice lei stessa - è l’incarnazione “…di uno spirito dicontraddizione... “ , ed è l’antesignana, la portavoce del nuovo, dell’opinione in contrasto con le convenzioni, sia che queste riguardino i ruoli e gli stereotipi uomo e donna,come le scuole pubbliche, o ancora i rapporti con le classi sociali più umili.
Colta,(… ha letto i filosofi ei metafisici...) sicura di piacere, dotata di spirito di osservazione (…analizza tutto, capisce tutto, e sa che cosa bisogna fare per resistere alle vanità e alle seduzioni di questa brutta bestiaccia che si chiama società.…) con la sua superiorità riesce sempre a scoprire le debolezze delle persone che la circondano ma nello stesso tempo è di cuore buono ed ancora troppo giovane e serena per sospettare solo l’esistenz di certe colpe o ipocrisie.
Il disincanto, o meglio il turbamento di tutte le certezze, avverrà presto, scoprendo la fragilità di “donnina forte” e la sua vulnerabilità, così che anche lei, l’indomani di questa scoperta, celerà nel suo sguardo “…una luce nuova, profonda, cupa e un lampo pieno d’alterezza equalche volta di sarcasmo… "
(Sofia Bisi Albini, Donnina forte, pagg. 39; 86-87)


Autore principale: Albini, Sofia
Soggetto:

Luogo di pubblicazione: Milano
Editore: P. Carrara
Anno di pubblicazione: 1879
Formato: 87 p. ; 19 cm

Lingua: ita
Tipo: Monografia
Tipologia: Testo a stampa

:: Leggi l'opera
:: Scarica l'opera in formato RTF :: Scarica l'opera in formato PDF
Cerca nel testo dell'opera: