Home
Ricerca
Contattaci
Help
Presentazione
Ultime novitÓ
Percorsi
Categorie
Tutte le opere
:: Pasqua di rose / Sofia Bisi Albini
    Letteratura > Opere in prosa

In: Natura ed arte, v. 2(1893-1894), p. 395-403; p. 516-531.

Questa novella apparsa su "Natura ed Arte" del 1893-1894 si caratterizza in particolare per la fine indagine psicologica dei personaggi. La trama propone una vicenda familiare dove contrasti di sentimenti, aspirazioni affettive, dedizione e “santità” della virtù della protagonista femminile evolvono, non senza colpi di scena, verso un lieto fine educativo. Secondo gli intenti pragmatici dell’autrice, mai disgiunti peraltro dal suo impegno sociale, la letteratura doveva infatti educare, doveva farsi guida spirituale delle future donne italiane offrendo modelli morali. E se “moralità” per la Bisi Albini significava essenzialmente impegno, tanto letterario quanto sociale e patriottico, ecco che i suoi personaggi femminili sono “morali” in quanto riscattati da una situazione di passività e di ignavia, “peccati” ritenuti socialmente connaturati alla donna.



Autore principale: Albini, Sofia
Soggetto:

Luogo di pubblicazione:
Editore:
Anno di pubblicazione: 1893
Formato: p. [395]-403, [516]-531

Lingua: ita
Tipo: Spoglio
Tipologia: Testo a stampa

:: Leggi l'opera
:: Scarica l'opera in formato RTF
Cerca nel testo dell'opera: