Home
Ricerca
Contattaci
Help
Presentazione
Ultime novitÓ
Percorsi
Categorie
Tutte le opere
:: Cordelia / Fulvio
    Storia > Biografie

In: Regina : rivista per le signore e per le signorine, a. 2, n. 8, p. 25-27

Virginia Tedeschi, moglie di Giuseppe Treves, fratello di Emilio – il grande editore che edificò l’omonima casa editrice legando il suo nome alla rinomanza e prosperità della Casa milanese - fu personalità eclettica e scrittrice versatile. Nota con lo pseudonimo di Cordelia, Virgina Treves fu anche editorialista, e come tale diresse il giornale di moda “La Margherita” - periodico borghese fondato nel 1878 - in cui pubblicò a puntate numerosi scritti, ad iniziare da Prime battaglie” e “Memorie d’una donna”, ottenendo un enorme successo. Scrisse anche sulla rivista per la famiglia “La Donna”. Nata come supplemento femminile illustrato de “La Stampa” di Torino e de ”La Tribuna” di Roma, “La Donna” prese vita dal dicembre del 1904 e fu il primo magazine femminile destinato ad attraversare con alterne fortune la prima metà del Novecento divenendo poi, a tutti gli effetti, testata autonoma con una propria ragione sociale. Collaborò a giornali e pubblicazioni per l’infanzia - in gran parte edite dalla casa editrice Treves - come “Il Giornale dei Fanciulli” e levò la sua voce come autrice di numerosi scritti : romanzi e novelle, tra cui : Il mio delitto, Per vendetta, Catene …, anche se il suo stile più riuscito rimane quello dei bozzetti : Vita intima, All’aperto, Casa altrui, e quello dei racconti per ragazzi: Il castello di Barbanera, Racconti di Natale, Mentre nevica, Nel regno delle fate, Piccoli eroi, che ebbe ben 58 edizioni e altri ancora. La sua narrativa, di tipo de-amicisiano, le procurò largo favore di pubblico grazie anche alla garbatezza e delicatezza delle sue invenzioni.



Autore principale:
Soggetto: Cordelia

Luogo di pubblicazione:
Editore:
Anno di pubblicazione: 1905
Formato: p. 25-27

Lingua: ita
Tipo: Monografia
Tipologia: Testo a stampa

:: Leggi l'opera
:: Scarica l'opera in formato RTF
Cerca nel testo dell'opera: