Home
Ricerca
Contattaci
Help
Presentazione
Ultime novità
Percorsi
Categorie
Tutte le opere
:: 2: [Storia di Milano] Tomo secondo in cui si descrive lo Stato della Repubblica Milanese, il dominio degli Sforza, e de' successivi sovrani sino ai principi del pontificato di S. Carlo Borromeo
    Storia > Cronache

Nel 1797, mentre il secondo volume era già in corso di stampa, Verri morì lasciando la sua Storia incompiuta. L'opera, completata dall'abate Anton Francesco Frisi, che riordinò i manoscritti del Verri, uscì dalla Stamperia di Giuseppe Marelli l'anno seguente [Ivi, nota a pag. 208]. Nel 1824 fu pubblicata una nuova edizione della Storia di Milano a cura del barone Pietro Custodi, che corresse le parti scritte dal Frisi e la continuò fino al 1792. [cfr. la versione scaricabile]
Sono presenti anche in questo secondo volume le annotazioni di Stendhal: sono giudizi e commenti sul testo, ma anche note che appartengono alla sua sfera intima e privata, come quel «qui felice 7.Septembre 1811.» annotato a matita a fianco del casato Maraviglj che dava il nome alla contrada in cui abitava Angela Pietragrua, suo primo amore milanese. [Ivi, pag. 284]


Autore principale: Verri, Pietro <1728-1797>
Altri autori: Marelli, Giuseppe <sec. 18.>
Soggetto:

Luogo di pubblicazione: In Milano
Editore: nella Stamperia di Giuseppe Marelli
Anno di pubblicazione: 1798
Formato: [4], 475, [1] p., [3] c. di tav. : ill. ; 30 cm.

Lingua: ita
Tipo: Monografia
Tipologia: Testo a stampa

:: Leggi l'opera
:: Scarica l'opera in formato RTF

Fa parte di:
  Storia di Milano
Cerca nel testo dell'opera: