Home
Ricerca
Contattaci
Help
DigitaMI: la biblioteca digitale di Milano
Presentazione
Ultime novitÓ
Percorsi
Categorie
Tutte le opere

:: La rana di Alberto Croce: inchiostri su carta / a cura di Luigi Sansone
Autore: | Altri autori: Sansone, Luigi <1951- > Croce, Alberto | Editore: Biblioteca comunale centrale
Lingua: ita | Data: 2011 | Luogo: Milano | Tipologia: Testo a stampa | Tipo: Monografia


<< indietro veloce
Pagina:

salute, teneva lontano il male e le energie negative. La dea Concotl, patrona delle nascite e della fertilitÓ, era rappresentata come una rana. In una leggenda azteca, la rana era associata all'origine dell'intero universo: Quetzalcoatl, il dio serpente-uccello e Tezcatlipoca, il dio mago-giaguaro, la trovarono nel mare primordiale, ne divisero il corpo a metÓ e con esso crearono il cielo e la terra.
Nell'antico Egitto la dea Heket, protettrice della nuova vita, era spesso rappresentata come rana o una donna con il capo di rana, ed era frequentemente invocata per offrire protezione al travaglio del parto o per difendere l'unitÓ familiare e custodire la casa.
Sono lieto che questa mostra si svolga alla Biblioteca Sormani tanto ricca di volumi che si riallacciano ai disegni di Alberto Croce, sede inoltre del notevole ciclo pittorico del Grechetto in cui gli animali sono dipinti in una bellezza estetica ricca di intensi significati vitali.
Haiku di Matsuo Bash (1644-1694)
Furu ike ya
kawazu tobikomu
mizu no oto
O Antico stagno
si tuffa una rana
eco dell'acqua

<< indietro veloce
Pagina:

Cerca nel testo dell'opera: