Consultare una immagine DjVu

La consultazione delle postille stendhaliane avviene grazie ad un modulo, un plug-in, che fornisce alcuni utili strumenti.
Appena caricata l'immagine dal browser (DjVu è compatibile con i principali navigatori per il web) apparirà la seguente barra degli strumenti (solitamente nella parte bassa dello schermo):



Si noti che questa barra potrebbe graficamente presentare piccole differenze a seconda della versione del plug-in djvu installata. Qui si riporta l'ultima versione disponibile – la 6.0 – che viene installata automaticamente per le immagini in DjVu del sito del Centro Stendhaliano.

Cliccando con il tasto destro su una qualsiasi parte dell'immagine DjVu compare un menu a tendina.

Attraverso questo menu si può accedere ad una serie di funzioni e configurazioni aggiuntive. Si segnala, in particolare, la voce Guida plug-in attraverso la quale si può consultare la guida originale (in inglese) del plug-in.


Alcune funzioni del plug-in possono essere attivate anche attraverso la tastiera (p.e. I tasti W, P per adattare le immagini in larghezza o altezza; i tasti 1, 2, 3, per le diverse percentuali di ingrandimento; i tasti delle frecce, page up e page down per muovere il documento).





Funzioni di consultazione

Le funzioni del plug-in disponibili dalla barra degli strumenti, dal menu del tasto destro o da tastiera sono:

  • Cambiare la modalità di visualizzazione
  • Ingrandire l’immagine
  • Ingrandire con lo strumento lente di precisione
  • Muovere l’immagine
  • Inquadrare e selezionare una parte dell’immagine
  • Ruotare il documento
  • Stampare e salvare il documento

Ingrandire l’immagine

Le funzioni del menu a tendina sono:



  • Adatta larghezza (Fit width): adatta la larghezza del documento a quella della finestra del browser
  • Adatta pagina (Fit page): adatta l’altezza e la larghezza del documento a quella della finestra del browser
  • Uno a uno (one to one): mostra il documento alle dimensioni reali dipendenti dalla risoluzione di scansione
  • Forza dimensioni (Stretch): ingrandisce l'immagine (e ne forza le proporzioni) sino ai margini della finestra del browser
  • Percentuali : ingrandisce o rimpicciolisce l’immagine a seconda delle percentuali scelte

Le funzioni corrispondenti ai pulsanti “+” e ““ sono:

  • + : ingrandisce il documento con incrementi prefissati dal 5% al 1200%
  • : riduce l’immagine con decrementi prefissati dal 5% fino al 1200%

Ingrandire con lo strumento lente di precisione

 Ingrandire con lente di precisione: questo strumento si attiva selezionando l'icona della mano, premendo a lungo il tasto CTRL (su Mac il tasto OPTION) e cliccando sulla zona dell'immagine che si vuole ingradire.

La “lente” si differenzia dallo “zoom selettivo” perché mostra solo l’ingrandimento di una porzione dell’immagine all’interno di un piccolo rettangolo che si stacca dallo sfondo.

Lo strumento è particolarmente utile per ingrandire dettagli senza modificare la dimensione prescelta per la visualizzazione dell’immagine.

Per disattivare lo “zoom con lo strumento lente di precisione” premere nuovamente il tasto CTRL. Va segnalato che attraverso il menu attivabile con il tasto destro si può modificare sia la grandezza del rettangolo sia il grado di ingrandimento.

Muovere l'immagine

L’icona della mano (strumento pan) consente anche di muovere l’immagine: ci si posiziona sull’immagine DjVu e si trascina con il mouse il documento.

 

Inquadrare e selezionare una parte dell’immagine

Per inquadrare una parte di documento e ingrandirla occorre usare la lente con riquadro (strumento zoom selettivo):


Ruotare l’immagine

La funzione consente di ruotare l’immagine di 90° a destra o a sinistra.



È particolarmente utile nel caso delle postille di Stendhal perché permette di leggere a video anche quelle note scritte a volume capovolto, oppure lungo i margini laterali della pagina.

Stampare e salvare il documento

Le funzioni dei pulsanti sono:



  • Floppy: consente di salvare l'immagine sul proprio disco locale in formato DjVu.
  • Stampante : richiama la finestra dalla quale è possibile configurare le opzioni di stampa.

BIBLIOTECHE COMUNALI DI MILANO - CENTRO STENDHALIANO realizzato con il contributo del MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI